lunedì 19 giugno 2017

DELUSIONE E RABBIA.....



Delusione e rabbia...tante volte nel mio cuore c'è solo questo. Una vita a lavorare sperando un domani migliore poi conosci una persona sbagliata ti sposi hai dei figli....e ti vedi portare via tutto perchè tu credi che questa persona cambi e invece ti trascina negli abissi più profondi e più bui.
Ho avuto un'infanzia difficile, ultima di tre fratelli e mia mamma rimasta vedova giovane con una mentalità molto all'antica.
Dopo una lite ....l'ennesima .....sono andata via di casa con un ragazzo con cui ho vissuto per 7 anni finchè non ho conosciuto quello che sarebbe stato mio marito. Un uomo più grande di me che lo vedevo come un padre, un esempio da seguire. Mi aveva raccontato di un passato burrascoso passato da una prigione all'altra ma a me non importava perchè per me il passato ormai è passato e il futuro si costruisce. Ci siamo sposati e abbiamo avuto due bimbi. Non sono rose e fiori....ma tanti dolori. Non lo volevo ammettere a me stessa o facevo finta di nulla perchè avevo la totale fiducia. Fiducia che poi l'ho pagata ....andava da  un Sert all'altro ....cercava di disintossicarsi ma i risultati non c'erano. Mancavano sempre soldi ma non volevo capire il motivo ...ci sono spese qui...ci sono spese là. Stava molto tempo fuori casa lasciandoci senza nulla. Poi sono iniziate le allucinazioni ..,pensava che c'erano sempre uomini dietro l'angolo per consumare un rapporto. Varie volte ho tentato di dire basta a questa vita assurda ....ma non è servito a nulla ingerire pastiglie e una mattina dopo una litigata ho deciso di fare "il volo dell'angelo". Mi sono recata sopra un ponte e la sfortuna vuole che è passata la stradale e mi hanno fermata. Da quel momento i miei figli sono stati messi in comunità protette. Per un po' di tempo ho vissuto insieme a quest'uomo poi me ne sono andata. Lui nel frattempo ha avuto parecchi problemi di salute. Io ho avuto un'altra storia con un ragazzo. Con lui stavo veramente bene, lo ringrazierò a vita per avermi aiutata, ma c'era qualcosa che mancava. Ho deciso di tornare con il padre dei miei figli per riuscire a vederli un po' di più. Sembrava che le cose erano cambiate. Era solo un'illusione, un miraggio. Ancora litigate per futili motivi e per la stupida gelosia di cui non c'era nessun motivo io avevo lasciato il mio mondo che mi ero costruito in sua assenza. La cosa positiva è che ho passato dei momenti bellissimi con i miei due gioielli.
La gelosia, le allucinazioni lo hanno portato ad armare la sua mano di coltello che ha puntato sul mio collo procurandomi per fortuna solo un graffio. Però il gesto che fa  paura. Allora ho deciso di denunciare l'accaduto e di non essere più disposta ad ospitarlo in casa agli arresti domiciliari per un vecchio reato. Io sono andata a vivere da un'amica e lui è rimasto a casa mia.....perchè è la casa dei miei genitori finchè non è stato arrestato. Ma qui comincia la rabbia e la delusione. I figli mi vengono sempre di più allontanati dagli assistenti sociali che non sono disposti a dire la verità ai ragazzi che sono sempre più confusi e li sento sempre più lontani e mi sento un'estranea nei loro confronti.
Poi per completare il quadro la magistratura italiana che dopo qualche giorno di carcere il Tribunale di Sorveglianza mi chiede se voglio ancora a casa agli arresti domiciliari il signore...colui che voleva uccidermi...
Delusione e rabbia .....chissà quando avrò pace e questi sentimenti lasceranno posto alla felicità e all'amore. Sono disoccupata e tante volte non so come vivere ....non mi ha lasciato nulla ne a me e nemmeno ai suoi figli.
Delusione e rabbia e il mal di vivere.
.

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.
 GUARDA ANCHE





http://www.mundimago.org/



Post più popolari

Elenco blog AMICI

  • La SCHIAVITÙ dal WEB - *MOLTEPLICITÀ e DISSOLUZIONE* Lo dico per l’ennesima volta: la filosofia del pensiero plurale non ha niente a che fare con il relativismo e con lo sce...
    2 giorni fa
  • Stefano Rodotà, grazie professore - Le abbiamo voluto bene come a un padre Si dice “padri della patria” per indicare chi ha fatto da guida. Salutando Stefano Rodotà, dobbiamo dire addio a u...
    3 giorni fa
  • L'ARTIGLIO DEL DIAVOLO - L'artiglio del diavolo è una pianta perenne rampicante che appartiene alla famiglia delle Pedaliacee. Il genere Harpagophytum è lo stesso del sesamo. Cre...
    1 settimana fa
  • Siamo Single - Quando regalerai un fiore ricorda....dovra' profumare di te...del tuo amore...avere il colore delle tue attenzioni e la grandezza del tuo rispetto...ma r...
    1 settimana fa
  • Scoperti altri ESOPIANETI - L’annuncio della scoperta degli esopianeti è una delle notizie scientifiche più importanti degli ultimi anni. I sette nuovi esopianeti, con dimensioni p...
    2 mesi fa