giovedì 7 aprile 2016

INTROZZO

.


Introzzo è un comune ubicato nella Val Varrone, non forma parrocchia a sé ma dipende da quella di San Martino Mont'Introzzo posta nel comune di Sueglio. Fino al 1992 Introzzo era in provincia di Como.

Nel Medio Evo questa terra era chiamata Mont'lntrozzo ed il termine abbracciava 1'intera Valvarrone, testimoniando l'importanza del paese, ancor oggi indicato come il capoluogo di questa vallata. Ma troviamo anche la denominazione di Monte di Dervio a ricordare la dipendenza della valle dal paese situato sul lago, una dipendenza che, nonostante le autonomie municipali, è continuata anche nei nostri tempi. Oggi un versante è praticamente disabitato e sull'altro stanno arroccate quattro frazioni che si spingono, con i loro alpeggi, fin sulle pendici del Legnoncino e del Legnone. Del resto Introzzo ha sempre patito un certo isolamento se si pensa che una strada vera e propria fu costruita per ragioni militari solo durante la Prima Guerra Mondiale.

Lavadèe è una frazione posta a 1350 metri sul livello del mare, precede Roccoli Lorla e succede Subiale; possiede un campo da tennis ed un prato attrezzato con porte da calcio e rete di pallavolo; vi era sito il Rifugio-Pizzeria La Bocchetta. Inoltre vi è situato un piccolo laghetto.

Subiale è una frazione posta a 1100 metri sul livello del mare, succede il territorio comunale di Tremenico e precede Lavadèe; vi è sito il Ristorante Capriolo.

Roccoli Lorla possiede il Rifugio Roccoli Lorla alla Sella del Legnone, e vi è sito un laghetto il cui fondo è stato recentemente ricostruito; una volta all'anno, ad agosto, si fa la tradizionale tombola.

Da qui si dirama la strada per il Legnoncino e quella per il Legnone.

Posta sopra Introzzo, Creste è chiamata in dialetto valvarronese "Crestè"; è nel bosco ed un po' sperduta.

Nel comune di Introzzo, il Legnone è luogo di rifugi e di transumanza; è a 2700 metri circa di altitudine ed in Lombardia è abbastanza conosciuto.

Legnoncino, posto a 1600 metri circa di altitudine, è un monte minore della catena del Monte Legnone. Dalla località-frazione Baia di Piona a Colico è molto evidente la croce, le rocce e la Madonnina, mentre da Lavadèe e Subiale si vede la chiesetta di San Sfirio.


LEGGI ANCHE : http://asiamicky.blogspot.it/2016/03/le-alpi-retiche.html





FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.
 GUARDA ANCHE





http://www.mundimago.org/



Nessun commento:

Posta un commento


Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com

Post più popolari

Elenco blog AMICI

  • Il feto preferisce Bach - [image: Comunemente si ritiene che parlare alla pancia delle donne incinte produca effetti benefici sul feto.] *o le voci dei genitori ?* Comunemente si r...
    5 giorni fa
  • Onu invia Ispettori in Italia - [image: Migranti non lasciateci da soli con i fascisti] *«In Italia più razzismo contro i migranti»* Valutare il riferito forte incremento di atti di viole...
    1 settimana fa
  • Impronte digitali per gli statali - [image: Utilizzare le impronte digitali o altri sistemi biometrici per stanare i furbetti del cartellino] Per stanare gli assenteisti. Arriva il ddl "conc...
    4 settimane fa
  • Siti Internet e Blog Personalizzati - [image: Siti Internet e Blog Personalizzati. Se vuoi Lavorare con Internet hai Bisogno di un Sito/Blog Contattami e Sarai On Line entro 24 ore. cipiri2008@...
    1 mese fa
  • CANNA LEGALE - E'in vendita la “cannabis light”: una marijuana con pochissimo principio attivo, che non provoca sostanziali effetti psicotropi ed è legale. Il contenuto...
    7 mesi fa