lunedì 25 maggio 2015

LA CHIESA DEL BEATO CARDINAL FERRARI A LEGNANO

.


La chiesa fu costruita per soddisfare le esigenze del quartiere legnanese di Mazzafame, che era in piena espansione urbanistica. Il 4 settembre 1987 fu posata la prima pietra anche se i lavori partirono speditamente solo nell'aprile 1988. Fu ultimata nell'inverno 1989. L'8 giugno 1991 fu consacrata e dedicata al beato cadinal Ferrari dal cardinale Carlo Maria Martini. Diventò parrocchiale il 1 ° febbraio 1992, con la costituzione della decima parrocchia di Legnano.

Il Centro Pastorale Mazzafame era una comunità operante fin dagli anni Settanta nell'ambito della vasta parrocchia dei Santi Martiri, anche se poteva contare, come luogo di culto, solo sulla chiesetta di Santa Teresa d'Avila, una costruzione settecentesca, parte integrante del complesso rurale dell'antica cascina situata in fondo a via Ciro Menotti. Lo sviluppo del rione, con i suoi numerosi edifici di case popolari, con i nuovi villaggi di villette a schiera e i condomini residenziali ( un complesso di oltre mille nuclei familiari rendeva ormai indispensabile la realizzazione di una chiesa. Nel 1978 il primo punto fisso: l'acquisizione da parte della parrocchia Santi Martiri di un'area in via dei Pioppi, nel cuore del quartiere. Inizia così l'"avventura", che si sviluppa di pari passo con la crescita del rione. E di un'autentica avventura si trattava, dal momento che al di fuori della grande volontà dell'allora parroco don Franco Fusetti e della tenace comunità del Centro Pastorale Mazzafame non c'era altro a disposizione. Il 10 maggio 1987 era stato beatificato il cardinale milanese Andrea Ferrari e la comunità della Mazzafame decise di dedicargli la nuova chiesa. Si fece così coincidere la cerimonia della posa della prima pietra, il 4 settembre, con la sosta a Legnano delle spoglie mortali del beato Presule, in visita itinerante nei maggiori centri della Diocesi. Intervenne il vicario episcopale mons. franco Monticelli. Nella primavera 1988, definito il progetto redatto dall'architetto Antonio Faranda di Milano, si poté dare inizio ai lavori veri e propri di costruzione della nuova chiesa il 28 aprile 1988.Due anni dopo, 1'8 giugno 1991, giorno della festa del beato cardinale Andrea Ferrari, si procedette, presente il cardinale Martini, alla liturgia per la dedicazione e consacrazione del tempio, che diventò parrocchia il 1 ° febbraio 1992, quando il popoloso rione aveva già raggiunto un numero di 1800 nuclei familiari. Primo pastore della comunità religiosa fu nominato don Mario Caccia, che in questa occasione ricevette in dono per la sua nuova chiesa una statua di Maria Ausiliatrice e un antico mobile per la sacrestia, il tutto offerto dalla parrocchia di S. Bernardo di Castellanza, città in cui nacque e si formò alla fede il neo parroco. Una struttura in ferro costituisce il campanile della chiesa sul quale sono state collocate quattro delle cinque campane della Chiesina di Santa Teresa d'Avila in cascina Mazzafame, recuperate dopo l'abbattimento del vecchio campanile, in quanto pericolante. I bronzi erano stati donati da Alberto Sesler con le famiglie Bigatti e Mereghetti, proprietari di questo oratorio. Le opere artistiche della chiesa Poche ma significative le opere artistiche della chiesa del beato Cirdinale Ferrari. Nella parete che sormonta l'altare un grande mosaico in stile pompeiano, realizzato dal pitture Alessandro Nastasio di Milano, raffigura l'ultima cena con un Cristo in gloria. Un gruppo ligneo caratterizza il battistero, opera dell'artigiano Riva di Palazzolo Milanese. Sono realizzati in marmo bianco Botticino il basamento dell'altare e il tabernacolo; quest'ultimo, posto sul lato destro della navata principale, reca effigiati sulla porticina due pavoni, simbolo indiano di immortalità e quindi del rinnovarsi della vita. La pietra d'altare posta all'interno del tabernacolo stesso proviene da Santa Maria di Costantinopoli in Calabritto (Avellino) e fu offerta da quella comunità in occasione di un gemellaggio, essendo residenti nel rione Mazzafame alcuni nuclei familiari originari di quella località. Nella navata laterale, di fianco all'ingresso della sacrestia, è stata collocata una grande pregevole tela di metri 2,50 per 1,50, del pittore Gianfranco Brusegan di Legnano, dedicata al beato cardinale Ferrari. L'artista lo ha ritratto assorto in preghiera in mezzo al popolo operante del quartiere, con la nuova chiesa, lavoratori della campagna, impegnati in un ambiente sano d'altri tempi nella produzione del vino e del pane (simboli anche della mensa eucaristica) e lavoratori di oggi nelle fabbriche in un ambiente inquinato; in alto è ritratto il Duomo di Milano, dove il beato Andrea Ferrari fu elevato alla sede arcivescovile nel 1894 da Leone XIII. Al centro della tela si staglia l'effige del Cristo Redentore. Nella chiesa era stata anche collocata una fedele riproduzione della statua della Madonna della Luce, protettrice di Palermiti in provincia di Catanzaro, dove é venerata fin dal XVIII secolo.




LEGGI ANCHE : http://asiamicky.blogspot.it/2015/05/le-citta-della-pianura-padana-legnano.html





FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.
 GUARDA ANCHE


LA NOSTRA APP



http://www.mundimago.org/



Nessun commento:

Posta un commento


Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com

Post più popolari

Elenco blog AMICI

  • Malta la blogger Galizia - Per quale vero motivo è saltata in aria a Malta la blogger Galizia? Un’autobomba, nel primo pomeriggio di lunedì, ha fatto saltare in aria a Malta ucciden...
    1 giorno fa
  • Ue indaga su Amazon in Lussemburgo - *Ue indaga su Amazon in Lussemburgo* *Fisco, stangata Ue ad Amazon: restituisca 250 milioni a Lussemburgo* *Il Lussemburgo ha dato ad Amazon «vantaggi fi...
    1 settimana fa
  • Cosa Piace al/la Tua/o Partner - . *Conosci lo ZODIACO * *per Sapere cosa Piace al/la Tuo/a PARTNER* *Cancro* *Acquario* *Ariete* *Bilancia* *Capricorno* ...
    2 settimane fa
  • MIASMI - . Cattivi odori, persistenti e fastidiosi. Il tipo di inquinamento idrico può essere di natura chimica, fisica o microbiologica e le conseguenze possono c...
    1 mese fa
  • Personalita' di ogni Segno Zodiacale - *Conosci la Personalita' di* *ogni Segno Zodiacale* *per capire la sua* *SENSUALITA' :* *Cancro* *Acquario* *Ariete* *Bilancia* ...
    2 mesi fa