mercoledì 29 aprile 2015

LE FRAZIONI DI LAVENO MOMBELLO : CERRO E CERESOLO

.


Cerro è un piccolo centro abitato di antica origine, storicamente appartenuto alla Pieve di Leggiuno nel Ducato di Milano. Comprendeva la frazione di Ceresolo, dalla seconda metà del XV secolo di proprietà di un ramo della nobile famiglia Sessa, i Sessa de Ceresolo, oggi estinti.

Registrato agli atti del 1751 come un borgo di 160 abitanti, nel 1786 Cerro entrò per un quinquennio a far parte dell'effimera Provincia di Varese, per poi cambiare continuamente i riferimenti amministrativi nel 1791, nel 1798 e nel 1799. Alla proclamazione del Regno d'Italia nel 1805 risultava avere 236 abitanti.

In età napoleonica il comune di Cerro con Ceresolo venne aggregato al vicino comune di Laveno, ma poco dopo in seguito alle proteste popolari venne distaccato da Laveno ed aggregato a Leggiuno. Il comune recuperò la propria autonomia con la restaurazione austriaca. Nel 1853 registrò 304 residenti.

All'Unità d'Italia, 1861, il comune di Cerro contava 321 abitanti; due anni dopo assunse la denominazione di Cerro Lago Maggiore, per distinguersi da altri comuni omonimi.

Nel 1927 il comune di Cerro Lago Maggiore coi suoi 517 residenti venne fuso con i comuni di Laveno e Mombello Lago Maggiore, formando il comune di Laveno Mombello.

A Cerro, dove una volta vivevano i pescatori, è presente una spiaggia balneabile, con una vasta zona sabbiosa e un lungo tratto erboso.
Sono presenti bar, servizi, giochi per i bambini e un ampio parcheggio a pagamento nei giorni estivi.
Dal centro di Cerro a piedi, dirigendosi verso la Chiesa principale si arriva in una piccola insenatura dove ci sono anche degli scogli. Se invece ci si dirige verso sud,  per visitare la chiesetta di San Defendente, si scopre un’altra piccola baia  che nei periodi di siccità diventa una spiaggetta praticabile.

Il piccolo nucleo storico costituito da Cerro, frazione di Laveno Mombello (VA), si sviluppa in prevalenza sul lungolago e dispone di tutte le infrastrutture utili per trascorrere un piacevole  pomeriggio all’aperto: spiagge di sabbia, prati ombreggiati, scogli facilmente accessibili. Si può prendere il sole, dormire, prendere l’aperitivo, ma anche correre, studiare o giocare: c’è una pista ciclabile in piano, per la gioia di sportivi e bambini, ma anche un museo, per conoscere la storia locale, ed una romantica chiesetta in pietra.
Una breve passeggiata a piedi di un chilometro, su un percorso pianeggiante ed asfaltato, comodo anche per i passeggini, consente di visitare in poco più di un’ora l’intero abitato.

Si parte dal parcheggio di Cerro, dove si trova un coloratissimo mosaico di piastrelle (2006), un’opera collettiva realizzata in occasione dei 150 anni della nascita della tradizione ceramica.
Nei pressi del parcheggio è situato il Palazzo Perabò, che ospita il Museo Internazionale del Design Ceramico (MIDEC) e la Civica Raccolta di terraglia.

Poco distante, si trova l’antico nucleo storico di Cerro, con la piazza centrale e la chiesa di Santa Maria, e tutt’attorno vecchie case, una volta abitate da pescatori e barcaioli.
Varcato il portico, subito all’angolo della piazza, si raggiunge una piccola spiaggia di sassi e da lì una serie di comodi scogli piatti, per godere del lago in posizione appartata ma sicura.
Dopo essere ritornati sui propri passi, l’itinerario può proseguire sul versante meridionale costeggiando la spiaggia di sabbia, il viale alberato, ed infine continuare per la via asfaltata a senso unico nella corsia riservata a pedoni e ciclisti.

Basta percorrere poco più di 500 metri, per arrivare all’antico centro medievale di Ceresolo e alla bella chiesetta romanica di S. Defendente.

Richiamerà sicuramente l’attenzione anche un edificio con travi a vista e due curiosi affreschi sui muri esterni: si tratta della casa del Min Pescatore e Traghettatore, un leggendario personaggio del posto.



LEGGI ANCHE : http://asiamicky.blogspot.it/2015/04/le-citta-del-lago-maggiore-laveno.html





FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.
 GUARDA ANCHE


LA NOSTRA APP



http://mundimago.org/le_imago.html



Nessun commento:

Posta un commento


Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com

Post più popolari

Elenco blog AMICI

  • Malta la blogger Galizia - Per quale vero motivo è saltata in aria a Malta la blogger Galizia? Un’autobomba, nel primo pomeriggio di lunedì, ha fatto saltare in aria a Malta ucciden...
    1 giorno fa
  • Ue indaga su Amazon in Lussemburgo - *Ue indaga su Amazon in Lussemburgo* *Fisco, stangata Ue ad Amazon: restituisca 250 milioni a Lussemburgo* *Il Lussemburgo ha dato ad Amazon «vantaggi fi...
    1 settimana fa
  • Cosa Piace al/la Tua/o Partner - . *Conosci lo ZODIACO * *per Sapere cosa Piace al/la Tuo/a PARTNER* *Cancro* *Acquario* *Ariete* *Bilancia* *Capricorno* ...
    2 settimane fa
  • MIASMI - . Cattivi odori, persistenti e fastidiosi. Il tipo di inquinamento idrico può essere di natura chimica, fisica o microbiologica e le conseguenze possono c...
    1 mese fa
  • Personalita' di ogni Segno Zodiacale - *Conosci la Personalita' di* *ogni Segno Zodiacale* *per capire la sua* *SENSUALITA' :* *Cancro* *Acquario* *Ariete* *Bilancia* ...
    2 mesi fa